Notizie

D.M. ripartizione una tantum a compensazione del blocco degli scatti stipendiali

E' stato pubblicato sul sito MIUR il DM 187-2018 relativo ai criteri e modalità di attribuzione una tantum della compensazione per il blocco degli scatti stipendiali. Al di là del ritardo nell'emanazione del decreto rispetto a quanto previsto dalla legge di Bilancio spiccano 2 aspetti importanti:

1) la riduzione dell'una tantum in misura variabile per coloro che hanno beneficiato degli incentivi previsti dall’articolo 29, comma 19, della legge Gelmini 9 (attribuibili a titolo premiale),

2) l'attribuzione solo in seguito all'esito positivo della valutazione secondo i regolamenti per gli scatti di anzianità. In sede di prima sommaria valutazione questa prescrizione sembra configurare un'applicazione retroattiva, discrezionale e incongrua della misura rispetto a quanto previsto dalla legge Gelmini, con il risultato di differenziarne l'attribuzione ai beneficiari nei differenti atenei e  comporta la procrastinazione dei tempi di esecuzione a una data del tutto incerta dato che, qualora il MIUR non ne fosse ancora a conoscenza, molti atenei non hanno ancora emanato i regolamenti citati. In allegato il testo del decreto

Tipologia di notizia: 

Contatti

SEGRETERIA NAZIONALE DEL CNU
Prof. Manlio FADDA
Comitato Nazionale Universitario (C.N.U.)
Universita' degli Studi di Sassari
E-MAIL manfadda@uniss.it
TEL: 320-4329039

Galleria fotografica